Stagione 2017/18, quali novità?

Posted by fila | News | lunedì 12 giugno 2017 11:43

Chiusa la stagione 2016/17 con le promozioni in A2 di Orzinuovi, Montegranaro e Napoli, mentre Bergamo si piazzerà in attesa di novità dalle pericolanti (Ferentino su tutte) per sognare la salita tramite ripescaggio, tra poche settimane inizierà il tam-tam estivo per programmare e definire i progetti della stagione ventura. Per le società di Serie B non ci dovrebbero essere particolari novità sul piano dei numeri, con gironi ormai cristallizzati da qualche anno e con le promozioni che ricalcheranno quanto già osservato: ci sarà ancora la Final Four a decretare le tre regine, una formula in attesa di essere eliminata a favore di chi trionferà nei quattro playoff quando saranno modificate le promozioni-retrocessioni delle serie superiori. Un passaggio che però la Fip continua a rimandare e ora previsto per il 2019/20 quando finalmente la Serie A2 potrà mandare tra i professionisti due società, consentendo probabilmente anche l’arrivo di quattro squadre dalla B anziché le tre finora previste. Sul piano regolamentare invece importante novità sarà l’ennesima reintroduzione dell’obbligo di iscrizione a referto di almeno tre under (classi 1997 e seguenti) con facoltà di portare dodici elementi se anche 11°-12° uomo rientreranno nella categoria under. Altro ribaltone dunque per il mondo delle giovanili che si appresta anche alla modifica dell’età di svincolo: dal 1 luglio 2018 sarà abbassata a vent’anni, pertanto nella prossima estate saranno ben due le annate che andranno contemporaneamente in regime di svincolo: 1997 e 1998.
Cerchietto rosso sulla data del 1 ottobre del 2017, sarà con buona approssimazione questa la prima giornata dei campionati ed in particolare quella per rivedere all’opera i nostri beniamini arancio verdi.

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.