Verso il Sabato della…luce

Slogan Pallacanestro Palestrina

Si avvicina a grandi passi un sabato sera che per la città di Palestrina, sponda sportiva parlerà molto. Molto sul parquet del PalaIaia e molto in città. Si avvicina un appuntamento con la storia che, in caso di vittoria proietterebbe la Pallacanestro Palestrina al play-off da seconda classificata nel girone D. Un appuntamento sentitissimo in città dove, tra una pizza pasquale un cioccolato caldo, cresce l’attesa per chiudere al meglio la stagione regolare per poi tuffarci tutti insieme ai play-off promozione per la Serie A2. E qui vogliamo fermarci a riflettere mentre la retina del canestro è presa di mira dai nostri tiratori arancio verdi che, agli ordini di coach Ponticiello preparano la sfida di sabato sera contro la compagine capitolina. Ci fermiamo a riflettere sul valore che ha la pallacanestro a Palestrina, equivalente al pane quotidiano e al senso di attesa che sa dare questo sport a tutta la città. Motivo di vanto essere in B, ambire anche alla Serie A2, un beneficio per tutto il settore cittadino, il classico pacchetto Made in Palestrina che sempre desideriamo di incrementare perché parte del sociale contesto cittadino. La gente è con noi, ha capito, compreso come la Pallacanestro Palestrina sia diventata una realtà stabilizzatasi nel tempo, desiderosa di dare e ricevere quell’amore diventato come per una persona cara. Non si spiegherebbe altrimenti l’attesa, l’organizzazione di una gara interna, di una trasferta, rinunciando a tutto per amore di questi colori. Ed allora, oggi, a ridosso di un Sabato diverso dal solito che si avvicina, eccoci a chiamare a raccolta tutta la nostra amata città che sa perfettamente di non poter mancare, eccoci a ringraziare tutti quei tifosi che sposeranno il progetto Palestrina anche nel play-off perché la scalata passa inesorabilmente dal fortino del PalaIaia, da riempire, da condividere, con quelle magnifiche sciarpe arancio verdi, con quelle magnifiche bandiera arancioverdi, con quel magnifico coro che lascio a voi cantare a squarciagola, Pa Pa Palestrina, tutti in piedi per Palestrina… Un giorno all’Improvviso……. Grazie tifosi, grazie di cuore, ieri, oggi e domani

Lascia un commento